UNO SPORT ADATTO A TUTTI

22 Mag

ping pong

La pratica del Tennis Tavolo, come tutti gli sport, porta con sè numerosi vantaggi dal punto di vista psico-fisiologico. Nello specifico è possibile affermare che il “ping-pong” sia uno sport “ideale”, in quanto la pratica agonistica e non di tale disciplina è adatta sostanzialmente a tutte le età.

A differenza di altre discipline sportive più “usuranti” dal punto di vista fisico, il Tennis Tavolo è uno sport che coniuga elementi aerobici con aspetti anaerobici, creando il giusto equilibrio tra queste due modalità di allenamento, con benefici notevoli, sia sul corpo che sulla mente. E’ uno sport sia “open-skills” che “closed-skills”, in quanto presenta gesti tecnici ben definiti che vanno applicati con sapiente intelligenza e reattività nel momento più adeguato della gara.

E’ un’attività sportiva dove l’aspetto mentale ed emotivo vengono altamente allenati. Intelligenza tattica, velocità di esecuzione, “problem solving”, “decision making” e gestione delle emozioni sono solo alcuni degli aspetti psicologici allenati da questa disciplina. In particolare la capacità di prendere decisioni in pochissimi istanti di tempo e l’abilità di gestire le proprie emozioni sono aspetti educativi e psicologici che fanno del “ping-pong” uno sport estremamente educativo ed utile alla “vita”. Il Tennis Tavolo allena la capacità di coordinazione, di equilibrio e le abilità cinestesiche.

Migliora il metabolismo, prevenendo fenomeni di obesità, potenzia l’apparato cardio-vascolare e quello muscolo-scheletrico. Se praticato fin da piccoli il “ping-pong” rappresenta pertanto un’alternativa assai valida ad altre attività sportive più popolari in quanto favorisce uno sviluppo psico-fisico davvero equilibrato ed adeguato.

Pur essendo uno sport prettamente individuale il Tennis Tavolo viene praticato in gruppi di allenamento che favoriscono lo scambio sociale e lo sviluppo di relazioni interpersonali tra coetanei altamente educative. Insegna il rispetto per sè stessi e l’avversario. Educa alla vita attraverso un sistema di competizioni che permettono di sperimentare gioie ma anche frustrazioni e sconfitte, anche all’interno di una singola gara. Il mondo del “ping-pong” è altamente sano, partecipativo, e porta con sè valori e ideali come lealtà, amicizia, onestà ed reciproco supporto. Permette pertanto lo sviluppo di relazioni sane ed altamente formative. Dal punto di vista psicologico, favorisce una migliore elasticità mentale grazie all’allenamento delle capacità mnestiche e di concentrazione.

Permette infatti di aumentare l’abilità attentiva, la vigilanza e la velocità di reazione, con benefici anche sul piano cerebrale (apparato riflesso-cognitivo e visivo). Addirittura uno studio giapponese avrebbe dimostrato la capacità del Tennis Tavolo di prevenire il rischio di demenze, svolgendo un’azione anti-neurodegenerativa. E’ uno sport quindi adatto a tutti, bambini, giovani ed anche anziani.

Permette di aumentare autostima ed auto-efficacia, raggiungendo gradualmente piccoli obiettivi e traguardi, anche semplicemente tecnici, come il miglioramente di una gesto. Abbassa infine notevolmente i livelli di stress e migliora il tono dell’umore. Permette di sfogare l’aggressività senza essere lesivi, promuovendo un’aspetto fondamentale nell’educazione sportiva dei bambini (ma anche degli adulti): il “sano” agonismo, quello che fa emergere le proprie abilità e capacità, la sana competività, il riconoscimento e il superamento dei propri limiti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: